INCONTRI CON IL MINISTRO DEL LAVORO

Roma -

Nel corso dei due incontri tenutisi con il Ministro del Lavoro  Senatrice Nunzia Catalfo la scrivente USB ha ribadito quanto già ampiamente sottolineato con le tre lettere scritte in precedenza e che alleghiamo.

In prima istanza la USB ha posto il problema delle perequazione dell’indennità di amministrazione per tutto il personale ex Ministero Lavoro ( Ministero, INL e ANPAL) rispetto agli altri Dicasteri; problema annoso e mai risolto che ha dato luogo ad una vera e propria sperequazione tra lavoratori dello Stato.

Le differenze sono pesanti e, prorogate nel tempo, hanno generato una perdita salariale notevole per coloro i quali percepiscono indennità che differiscono fino a somme relative a 250 euro lordi mensili.

Il Ministro si è dichiarata disponibile ad intervenire con il suo omologo presso il MEF e a comunicare, in un prossimo incontro, alle OO.SS. gli eventuali risultati legati alla problematica.

Inoltre nella riunione, svoltasi il 21 novembre, la USB ha consegnato il documento relativo all’ Ispettorato Nazionale del Lavoro illustrando ampiamente le questioni e le rivendicazioni in esso contenute.

Dall’attento ascolto del Ministro ci auguriamo un prossimo confronto per conoscere le eventuali determinazioni adottate per la risoluzione in merito alla grave situazione generale in cui versa l’ Ispettorato Nazionale del Lavoro.            

                              

 USB/P.I. Coordinamento Nazionale Lavoro e P.S., INL e ANPAL

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni