DA TRIESTE IN GIU’

Al Ministero del Lavoro USB si conferma e diventa primo sindacato in molti Uffici

Nazionale -

Elezioni RSU 2015: siamo di nuovo il primo sindacato a Roma con 227 voti complessivi.

Siamo di nuovo il primo sindacato in tutta la Sardegna pur presentandoci solo in tre Uffici su cinque con 104 voti complessivi (alla DTL di Cagliari il 55% dei lavoratori ha votato USB !!)

Trieste, Sondrio, Lecco, Cremona, Genova, Livorno, Cagliari, Oristano, Reggio Calabria queste le città in cui USB diventa il primo sindacato.

Ottimi i risultati ad Ascoli, Avellino, Bologna, Brescia, Foggia, Frosinone, Lecce, Lucca, Milano, Pisa, Reggio Emilia, Rimini, Salerno, Treviso e Venezia.

Nell’ 80% degli Uffici dove ci siamo presentati uno o più candidati sono stati eletti confermando la fiducia dei lavoratori nelle liste dell’ Organizzazione Sindacale.

Complessivamente l’USB, a fronte di un numero minore di lavoratori presenti e di votanti, ottiene al Ministero del Lavoro più di 700 voti, confermando e addirittura incrementando il risultato già positivo del 2012. Ringraziamo tutti i lavoratori che ci hanno sostenuto e i delegati territoriali e di posto di lavoro che hanno contribuito a tale risultato.

Roma 9 marzo 2015

USB/P.I. Coordinamento Nazionale Lavoro e P.S.